Il Cuoco a Casa Vostra

A noi Italiani, si sa, piace la buona cucina. E guarda caso a Roberto Carta, di Sassari, piace cucinare. “Perché non unire le due cose?”, ha pensato Roberto. Così, con un pizzico di ingegno, si inventa una nuova professione: il Cuoco a Casa Vostra. Vuoi goderti una serata con amici o una cena romantica a casa, senza lo stress di cucinare, lavare i piatti o prenotare il ristorante? Roberto entra delicatamente nella tua cucina, prepara piatti deliziosi, e diventa, per una sera, il tuo cuoco personale.
Lo abbiamo intervistato per capire meglio il suo lavoro, e in fondo trovi il suo Personal Business Model Canvas.

 

Ciao Roberto, puoi descriverci in poche righe che cosa fai e in che modo questo diventa un valore per i tuoi potenziali clienti?

Il mio compito è semplice: organizzo e pianifico il menù con il cliente, faccio la spesa e cucino a casa sua in maniera espressa il giorno della cena. A fine servizio ripulisco la cucina e lascio che il cliente si finisca di godere la serata.

Chi è che beneficia di questo servizio? Chi sono, cioè, i tuoi clienti ideali?

Ricevere in casa propria degli amici è un impegno gravoso per i padroni di casa: spesso sono gli unici che, alla fine, non si godono la loro compagnia, dovendo dividersi tra tavola e cucina. Il mio servizio si rivolge a loro, ma anche a chi ha voglia di sperimentare nuovi piatti o nuove ricette. Non è indirizzato solo ed esclusivamente a chi non sa cucinare, ovviamente.

In che modo ti fai conoscere dai tuoi potenziali clienti?

Faccio largo uso dei social network, Facebook sopratutto, e credo che il passa parola sia un ottimo veicolo per un'attività come la mia.

cuoco a domicilio 01

Instauri qualche forma di relazione con loro, dopo "l'acquisto"?

Sì, restano i contatti e la mia disponibilità, anche solo per insegnare una nuova ricetta, o per qualunque tipo di consiglio culinario.

Ci sono risorse davvero indispensabili di cui hai stretta necessità?

È assolutamente fondamentale disporre di materie prime selezionate e a chilometro zero.

E ci sono delle attività chiave, cose che devi assolutamente fare, affinché la tua impresa viva?

Diciamo che l'attività si mantiene in piedi a patto che il servizio offerto sia sempre di prim'ordine. Ah, naturalmente la ricerca di ottimi fornitori per garantire le materie prime di cui sopra è un'attività chiave!

Hai creato delle partnership che ti aiutano a migliorare il tuo lavoro?

Certo, i miei fornitori sono collaudati e verificati, conoscono le mie esigenze e io mi affido solo ed esclusivamente a loro.

Domanda di rito: i clienti sono disposti a pagare per questi servizi? C'è qualcosa che proponi gratuitamente?

I clienti sono felici di pagare perché capiscono che si tratta di spendere una cifra inferiore a quella dei ristoranti, mantenendo intatta qualità e servizio. Gratuitamente offro consigli ricette e rispondo a quesiti sulla cucina, o risolvo problemi che possono incontrare i clienti nella loro preparazione di un piatto.

E i costi che devi sostenere quali sono?

All'inizio solo i costi per la costruzione di un sito internet www.cuocoacasavostra.com e l'acquisto della attrezzatura di cucina necessaria per svolgere il servizio a dovere. Inoltre anticipo sempre i soldi della spesa per quella determinata cena.

Come ti vedi tra un anno?

A svolgere il mio lavoro con la stessa passione.

 

Contatti 

www.cuocoacasavostra.com
Facebook: cuoco a casa vostra
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il Personal Business Model Canvas del Cuoco A Casa Vostra (clicca per ingrandire)

cuoco a domicilio canvas

Acquista il libro

bmybanner

 

VELOCIZZA L'ASSESSMENT, SVILUPPA LE TUE RISORSE: ATTIVA IL WORKSHOP CORPORATE

 

VAI ALLA PAGINA

 

Raccontaci come hai innovato il tuo lavoro

Persona Business Model Canvas

RACCONTATI!

Scopri gli altri strumenti

bmc pbc bc